Saggia_mente 2019

Ken Saro-Wiwa. Storia di un ribelle romantico

Ciclo di incontri dedicati alla presentazione di libri di alta divulgazione, di prodotti della ricerca e di romanzi legati a vario titolo alla città e al territorio, ma anche a conversazioni con esperti su temi culturali interessanti e stimolanti. Libri e parole per sapere, vicini agli interessi, alle curiosità, alla voglia di conoscere di tanti ‘non addetti a i lavori’.
Libri e parole vicini alle emozioni, ai problemi, alle riflessioni dell’oggi.

Tutti noi siamo di fronte alla Storia. Io sono un uomo di pace, di idee (Ken Saro-Wiwa)

Ken Saro-Wiwa, Storia di un ribelle romantico è un libro a fumetti scritto da Roberta Balestrucci Fancellu e illustrato da Anna Cercignano, edito da BeccoGiallo, famosa per essere un’attenta casa editrice di fumetti impegnati. La storia raccontata è quella dell’attivista nigeriano Ken Saro-Wiwa, che ha lottato per il suo popolo, contro una dittatura politica e i potentati economici. Potentati economici che fanno profitti depredando l’ambiente e inquinando, e quasi mai ne pagano le conseguenze. È successo e succede in Nigeria, come in altre parti del mondo, Italia compresa. Per questo, il libro scritto dalla Balestrucci Fancellu e disegnato dalla Cercignano, è davvero emblematico.

Scrittore, autore televisivo, politico, attivista per i diritti sociali, Ken Saro-Wiwa è stato uno degli intellettuali più influenti dell'Africa contemporanea. Portavoce delle rivendicazioni delle popolazioni dei Delta del Niger contro lo sfruttamento economico e ambientale da parte delle multinazionali straniere - una su tutte l'impero petrolifero Shell - nel maggio del 1994, in pieno contrasto con il governo autoritario nigeriano, viene arrestato con l'accusa di essere il mandante di alcuni omicidi. Viene impiccato il 10 novembre con altri otto attivisti del Mosop, il Movimento per la Sopravvivenza del Popolo Ogoni, fondato da Saro-Wiwa per contrastare con mezzi non-violenti la progressiva distruzione della regione, causata dall'inquinamento petrolifero prodotto dalle multinazionali presenti nell'area del Delta.

Info
tel. +39 049 8204811
e-mail biblioteca.civica@comune.padova.it

Condividi su:

youreporter